Booking on line
Passo dello Stelvio

Il Passo dello Stelvio con i suoi 2758 m s.l.m. è uno dei passi più alti d’Europa, ed è all’interno dell’omonimo Parco Nazionale.

Meta sciistica estiva tra le maggiori dell’arco alpino offre ai turisti anche altre attività come escursioni e trekking a piedi o in mountain bike.

 Lungo i suoi tornanti sono state scritte alcune tra le più belle pagine del ciclismo tanto da fargli assumere il nome di Cima Coppi per antonomasia.

Raggiungibile da fine maggio ai primi di novembre mediante l’ottocentesca strada Donegani, che con un percorso sinuoso e magistralmente inserito nel paesaggio collega la Provincia di Sondrio con quella autonoma di Bolzano, o ancora dalla Svizzera percorrendo l’itinerario che porta al Passo Umbrail (2502 m) da Santa Maria Monastero, strada ricostruita sull’antico tragitto già esistente nel XIV secolo.

Entrambe le salite al Passo risultano essere panoramiche e piacevolmente rallentate da tornanti ( 32 per la prima e 48 per la seconda) che permettono una visione d’insieme degli alpeggi e dei pascoli di alta quota; la distanza da Bormio (1225 m) è di 22 km, mentre quella da Spondigna (885 m) di 27,5 km.